Crea sito

Home | Dettagli personali | Interessi | Preferiti Raccolta foto | Commenti

 

E tu ce l'hai l'anima ???

 

26 gennaio 2010 alle ore 12:25

E tu ce l'hai l'anima ???

Da un po di tempo, troppo tempo per i miei gusti, circola la voce da parte di un certo Prof. Malanga e alcuni suoi affiliati che ben il 75% dell'umanità sarebbe privo di possedere un'anima. 

Si avete capito bene ... 75 persone su cento sono senza anima! E queste persone sono giunte a queste conclusioni perchè, sempre il professore sopra citato, durante una investigazione di ipnosi regressiva "ha interrogato l'anima di quella persona e l'anima ha risposto affermando che quella enorme percentuale di esseri umani ne è priva". 

Il motivo per cui queste persone ne sono prive, aggiunge sempre il professore, è perchè gli alieni gliela hanno rubata.

E' assolutamente fantasioso pensare che "qualcuno o qualcosa" possa essere mancante dell'elemento essenziale alla vita almeno come la intendiamo noi.

Molti, moltissimi pensano che il concetto di anima sia una invenzione della chiesa cattolico-cristiana ma anche questo è falso anzi è l'opposto dal concetto cristiano che invece nega l'immortalità dell'anima e parla di risurrezione dei corpi.

Le sconcertanti affermazioni fatte da questi individui, che secondo me sono caduti in un vortice dal quale è molto difficile adesso uscire, oltre che essere deleteri per la propria evoluzione spirituale, possono comportare seri problemi alla psiche con conseguenti stati di paranoia ossessiva, disturbi del comportamento, paure, ansie, manie di persecuzione, perdita di stima e fiducia in se stessi e così via.

Inserire nell'uomo tali dubbi significa privarlo di quella necessaria consapevolezza della sua natura divina e relegarlo a ruoli di subalternità verso coloro che si paventano come unici detentori di verità assolute.

Quello che ancora desta in me forti dubbi e incertezze è constatare che queste persone spesso assumono ruoli di ispiratori e divulgatori di amore verso l'umanità finalizzando le loro azioni ad un ipotetico aiuto alla razza umana affinchè si risvegli dal loro sonno mortale e relizzi la loro natura divina.

Altri, impauriti e affannati, assumono ruoli di divulgatori di verità aliene e sostengono che la razza umana sia più o meno un recinto pieno di porci (che saremmo noi) per sfamare gli alieni o "Grigi" che dir si volgia.

L'umanità verrebbe così relegata a una "trattoria" per alieni.

Dunque: queste persone che ufficialmente si paventano come sostenitori dell'umanità, che apportano un contributo informativo affinchè gli uomini si difendino dagli alieni (non si capisce bene come dovrebbero fare visto che sono "carne" allevata per i banchetti alieni), che affermano che molti di noi non possediamo nemmeno l'anima, in realtà ottengono risultati assolutamente distruttivi e pericolosissimi per la razza umana.

Non faccio altro che constatare come "molti", e senza avere nessun titolo per farlo, proclamano conoscenze date per assolute e rimedi fai da te per la salvezza ... non si sa bene di cosa visto che non possiedono un'anima.

Mi è sorto quindi un dubbio ... parlo in generale e non mi riferisco a nessuno in particolare ... Ma siete in buona fede ???

Viene spontaneo porsi questa domanda considerando che quel tipo di informazione e di affermazioni fatte comportano incertezze, paure, confusione, senso di malessere, perdita della fiducia in se stessi, allontanamento dai principi spirituali, arroganza, spegnimento delle emozioni e dei sentimenti .. e potrei continuare per ore a descrivere i danni irreparabili che tutto questo comporta.

Informazioni che spesso vengono fatte da individui privi di conoscenze vere e anche di elementare cultura, che fanno finta di parlare mentre invece leggono ciò che altri hanno scritto e questo palesa un atteggiamento egoico e voglia di mettersi in mostra magari con la speranza che qualcuno creda che sia farina del loro sacco, individui impauriti, preoccupati, che affermano di avere avuto addirittura "attacchi" nientemeno che da Satana, Lux, mogellos, ecc., che vedono nemici e alieni ovunque, che si spaventano in maniera paranoica anche con una semplice musichetta pensando che vi siano messaggi subliminali alieni, che non sono assolutamente in grado di confrontarsi lealmente ma che al minimo contrasto ti assalgono furiosi o fuggono via.

Insomma quanto deve durare questa farsa?

Voglio citare un passaggio prelevato da Wikipedia:

"Per Plotino l'Anima è la terza ipostasi, la cui essenza è immortale, intellettiva e divina. Vi è un'anima universale, emanazione della sovra-realtà dell'Intelletto, che plasma e vitalizza l'intero universo (diventando Anima del mondo), e anime individuali, per tutti gli esseri viventi. Seguendo il Timeo di Platone, Plotino attribuisce anime anche agli astri e ai pianeti. La singolarità del pensiero di questo filosofo riguardo l'anima sta nel suo averla sdoppiata in "Anima superiore", originaria e legata al divino, e "Anima inferiore" (appunto Anima del mondo), preposta al governo del cosmo o, nel caso degli individui, al governo del corpo.

L'anima originaria per il filosofo non è mai oggetto di "caduta" e non discende mai nel mondo materiale. La discesa nel corpo consiste infatti in una propensione ("inclinazione") verso il sensibile e il particolare che si realizza in una sorta di emanazione (I 1, 12). L'anima originale (a. superiore) produce così una specie di riflesso, una seconda parte dell'anima (a. inferiore) la cui funzione consiste nel muovere e guidare il corpo. Ciò avviene sia a livello individuale (ogni essere vivente possiede infatti un'anima superiore rivolta all'Intelletto e in perenne contemplazione, e un'anima inferiore, visibile come governo dell'anima e identificata con l'Io terreno) che a livello universale (l'Anima ipostasi, che procede dall'intelletto, emana da sé l'anima del mondo - l'anima inferiore dell'universo - che plasma e muove armoniosamente il tutto). Per quanto riguarda l'etica, Plotino ritiene che l'anima superiore sia esente dal peccato e dalla corruzione (I 1; 9), questo perché i comportamenti e gli atteggiamenti scorretti sono esclusivamente da riferire all'anima inferire e al suo commercio con la materia. Il percorso dell'anima e la sua conversione è un processo dell'anima inferiore, che può elevarsi verso le prime realtà attraverso l'unione e il riassorbimento con l'anima superiore. Le due anime possiedono ciascuna funzioni cognitive proprie (IV 3; 31): entrambe sono dotate di capacità di pensiero, anche se si tratta di modalità di pensiero differenti e di immaginazione. Per Plotino - come per Platone e Aristotele - l'immaginazione è funzione della memoria, quindi il suo sdoppiamento dà luogo a due tipi diversi di ricordi (IV 3; 31)(per l'anima inferiore si tratta ricordi di oggetti sensibili e di esperienze terrene, mentre per l'anima superiore si tratta di reminiscenza). La comunicazione tra le due anime avviene continuamente in maniera spontanea proprio attraverso il continuo confronto dei ricordi sensibili provenienti dal basso con gli archetipi contemplati dalla parte superiore. Le passioni sono invece tipiche dell'anima inferiore, anche se in alcuni passi - cfr. il trattato III, 5 "Sull'Amore") - si parla di passione in riferimento all'anima superiore, si tratta di un desiderio ancestrale che la tiene unita all'Intelletto".

Innescare, quindi, dubbi sull'esistenza dell'anima significa relegare l'uomo all'ignoranza, tenerlo in uno stato di sottomissione, di paura, di frustazione.

Elementi questi che da sempre sono usati per tenere l'umanità in una condizione di sottomissione, di controllo, di dolore e di morte. Sistemi adottati da sempre dalle religioni, dalle, chiese, da tutti coloro che da sempre tengono l'umanità in uno stato di schiavitù e sottomissione.... Oggi cosa è cambiato? nulla! si sono sostituiti i vari demoni, i vari satana e via dicendo con gli alieni ed ecco che l'inganno continua e alcuni fessi ci sono caduti in pieno.

Innalziamo la nostra consapevolezza, comprendiamo che questi sono strumenti utilizzati dalla mente e quindi irreali.

Non cadiamo in queste trappole! Gli alieni, i vari Lux, Satana, diavoli e santi, sfidanti e roba varia ... SONO SOLO PRODOTTI DELLA NOSTRA MENTE E ESISTONO SOLO NELLA NOSTRA MENTE.

Coloro che ben consapevoli di ESSERE ANIMA trascendono l'inganno della mente e realizzano la loro natura di Luce, amore, beatitudine, estasi ... SANNO PERFETTAMENTE di ESSERE aldilà di concetture e razionalismi intellettuali.

Inneggiamo i nostri cuori a questo vero risveglio spirituale e FORTI DI POSSEDERE un ANIMA IMMORTALE a questa ispiriamoci nel percorso divino che ci vedrà realizzati e consapevoli di Essere semplicemente ESSERE nient'altro che ESSERE.

Buona Anima a tutti.

 

Home | Dettagli personali | Interessi | Preferiti Raccolta foto | Commenti

(c) 1984 Copyright concetto cammisa - Tutti i diritti riservati