Crea sito

La precessione degli Equinozi 2012... la fine dell’Era dei Pesci.
 

15 settembre 2010 alle ore 15:06

La precessione degli Equinozi 2012... la fine dell’Era dei Pesci. Cosa accadrà nel 2012?

Molti se lo chiedono e tante sono le cose che si dicono, che si prospettano, che si lasciano intendere. Assistiamo ad un terrorismo informatico spesso da parte di coloro che reduci da qualche fi lm, o lettura fantascientifica scambiano il faceto, la pura fantascienza, per la realtà. Non v’è dubbio che l’umanità si trova inun momento di difficile transizione, che molti eventi stanno mettendo a dura prova questo pianeta e i suoi abitanti. La scienza occidentale è giunta soltanto oggi a comprendere concetti che erano già assodati nel momento in cui le tradizioni antiche hanno avuto origine. Dall’Egitto al Tibet vi sono dimostrazioni di documenti antichi da almeno duemila anni. Quasi tutti questi documenti ci dicono che ci sarà un lasso di tempo in cui avverrà una mutazione del mondo e della vita umana. Questo lasso di tempo, concordemente a tutte le scritture, è riferito al 2012. A questo riferimento vengono citate profezie terrificanti o eventi di grande spiritualità. Questo dipende sicuramente dalla nostra disponibilità nell’accettare questi cambiamenti e dal grado di coscienza che possediamo. Si fa, inoltre, riferimento a tutta una serie di allineamenti astronomici che vengono confermati dai nostri scienziati e che comportano grandi cambiamenti nei campi magnetici del pianeta. I nostri antenati, dunque, sapevano già cinquemila anni fa che il 2012 sarebbe stato un anno di profondi cambiamenti per il nostro pianeta e hanno fatto del loro meglio per prepararci a questi eventi. Opporsi a questi cambiamenti presuppone il dover affrontare momenti difficili mentre la consapevolezza di inevitabili mutamenti che vedranno una nuova terra, una nuova vita, potranno certamente essere meno dolorosi e significativi e dai quali emergeranno nuove prospettive e miglioramenti della razza umana. Pertanto il messaggio che ci viene dalle profezie, dai nostri antenati, dalle scritture è quello che successivamente a questi cambiamenti avremo un lungo periodo di pace, senza più guerre, senza più sangue, senza più malattie. Avremo un maggior potenziamento del nostro sistema immunitario ed è molto probabile che la vita si allungherà ad oltre i cento anni. Inoltre è opportuno segnalare il fatto che la scienza è giunta alle stesse conclusioni: Secondo alcuni studi scientifici condotti nel 2006 e pubblicati, alcuni scienziati sono giunti alla conclusione che la vita dovrebbe avere una durata di almeno100/110 anni e forse più così come affermano le scritture antiche. Alla domanda, dunque, di cosa accadrà nel 2012 si prospetterà una serie di cambiamenti che ci permetteranno di staccarci dalle cose a cui siamo legati in maniera possessiva e che sono consequenziali a tutti i nostri disturbi e all’accorciamento della vita stessa. Ma a cosa sono dovuti questi cambiamenti? Ci vorrebbe molto tempo ad illustrare i cambiamenti magnetici del nostro pianeta, lo spostamento dei poli terrestri, mi limiterò ad illustrare i due eventi che sono alla base di questi cambiamenti. Il grande Platone, i Veda, l’Astrologia, i Maya ci parlano rispettivamente dell’Anno Platonico, l’Anno del Mondo ...Esso consiste nella rivoluzione dell’asse terrestre nei 360 gradi della sfera celeste. Ogni 2160 anni l’asse terrestre si sposta di 30 gradi e quindi se moltiplichiamo 2160 per 12 (tanti sono i settori che dividono l’intera sfera di 360 gradi) otteniamo 25.920 anni che corrisponde all’intera rivoluzione dell’asse terrestre conosciuta come precessione degli equinozi. Il famoso calendario Maya di cui tutti parlano si riferisce a questo calcolo astronomico che andrà a concludersi proprio nel 2012. A questo va ad aggiungersi anche la conclusione dell’era dei Pesci, durata,appunto, 2160 anni, cioè i 30 gradi dei Pesci e l’inizio dell’Era dell’Acquario (successivi trenta gradi). La concomitanza di questi eventi importantissimi è quindi la causa di questi enormi cambiamenti che vedranno la terra e noi terrestri proiettati in una dimensione più ampia, dove la consapevolezza permetterà alla coscienza una ulteriore espansione, dove la fratellanza, l’amicizia, l’amore e la cosmicità trionferanno ...lasciandoci alle spalle questi millenni di dolore, ignoranza e limitatezza. Che ben venga, dunque, il 2012 e con esso The New Life. Benvenuti ... Fratelli !

 Narayana (Concetto Cammisa)

 

Pubblicato su :

●6 - SINUHE THIRD - Terzo Trimestre 2010 magazineGLOBUS SINUHE THIRD - Terzo Trimestre 2010 - 7

http://www.facebook.com/profile.php?id=100001018363939#!/album.php?aid=25191&id=100001018363939&ref=mf

Home | Dettagli personali | Interessi | Preferiti Raccolta foto | Commenti

(c) 1984 Copyright concetto cammisa - Tutti i diritti riservati