Crea sito

Home | Dettagli personali | Interessi | Preferiti Raccolta foto | Commenti

 

4 novembre 2010 alle ore 21:12

VACCINAZIONI - UN DELITTO PERFETTO -

 

15 Marzo 2010 In Germania, il dottor Kurioski Osvald (medico, era chiamato dott. OK), era famoso sole nell'ambito professionale e quindi, come quasi tutti, nel piccolo o grande territorio in cui operava. Uomo coscienzioso sentì il dovere di approfondire il tema delle vaccinazioni in quanto il famoso dott. Buchwald gli aveva messo una pulce nell'orecchio. Anche il dott. OK era stato un medico vaccinatore come Gerard Buchwald: possibile che avesse provocato danni ai suoi piccoli e alle future generazioni ? Decide di avviare ricerche più approfondite e si affida al suo amico Mathaharo Matheus (MM per gli amici) famoso investigatore specializzato nello scoprire i segreti delle più grandi industrie mondiali, e quindi, temuto e odiato da tutti i potenti delle multinazionali. Mathaharo, ex agente di un servizio segreto, si mette subito al lavoro e si mette alla caccia del dott. Gerard Buchwald, quel ricercatore e studioso, che ha scritto il libro intitolato: "Vaccinazioni, il business della paura" responsabile della crisi del dott. OK. Man mano che intervista procede il nostro investigatore cambia più volte colore, suda, fuma o mastica il sigaro, si agita sulla poltrona fino a quando scoppia: "Ma QUI SIAMO di FRONTE ad un OMICIDIO di MASSA, ad una STRAGE LEGALIZZATA e CON ARMI BATTERIOLOGICHE...se le COSE STANNO COSI... "SI le COSE STANNO proprio COSI" rispose il dott.. Buchwald con estrema calma, ma non si illuda di poter fare molto. Loro hanno tutto il potere necessario per continuare a provocare Danni e con la benedizione delle anche vittime, o meglio dei genitori delle piccole vittime, i quali non sanno del pericolo e credono solo ai benefici che la propaganda, profumatamente pagata, sostiene. Per poco MM non si mangiò il sigaro. Prese i documenti che il dottore gli diede, salutò e corse ad incontrare anche altri due scienziati, il dottor Heinrich Kremer e l'immulonologo e genetista Stefan Lanka.Anche loro erano della stessa opinione: anzi, questi due scienziati gli mostrarono le prove scientifiche dell’INFAME INGANNO, contro la maledetta equazione HIV=AIDS.Si annotò tutto e si fece dare anche alcuni lavori che essi avevano pubblicato e che la scienza ufficiale, non potendo contestare, ha semplicemente ignorato impedendone la pubblicazione nelle riviste ufficiali, cioè quelle che loro stessi finanziano.Ritornò nauseato e tremendamente incazzato dal suo amico Osvald Kurioski: ...insieme bevvero abbondantemente per evitare di piangere, così si dicevano "come due vitelli, o come due puledri (usati per i vaccini per il tetano) o come milioni di scimmie, cricetti, cani, gatti e sopratutto quei PICCOLI bambini ORFANI su qui si sperimentava anche il vaiolo e che sono stati immolati per preparare e sperimentare i vaccini, che hanno provocato piu’ malattie e morti di quanti ne avrebbero dovuti “evitare”, ma che hanno arricchito ricercatori, medici, e soprattutto o produttori, cioe’ i proprietari dei brevetti, le solite multinazionali di Big Pharma.

 

 

Home | Dettagli personali | Interessi | Preferiti Raccolta foto | Commenti

(c) 1984 Copyright concetto cammisa - Tutti i diritti riservati