Crea sito

DIALOGHI DI UN FARAONE XLII 

Questa pagina possiede belle immagini e può richiedere più tempo al caricamento sull'uso dei cristalli a Poseidonis .  

Faraone Nemathap.: "Quì a Poseidone esiste un raro cristallo che alcuni pensano venuto dalle stelle. Esso è bellissimo e poderoso !" (Vedi Dialoghi precedenti  sulla visita a Poseidone)

Domanda: ''Com'è questo Cristallo? E' esposto pubblicamente? Possiamo vederlo?"

Faraone Nemathap.: "No! Non è esposto al pubblico. C'è stato un tempo in cui  era in un Tempio scoperto quì vicino".

" Durante la notte...., sotto la luce della luna..., il Cristallo emanava una radiazione bellissima attorno... L'infanzia che sarebbe stata iniziata attorno apprendeva la meditazione". 

"Si ! Andremo a vederlo  ! Ma prima vorrei fare alcuni commenti . (pausa) Con l'occorrenza di certi fatti esterni, il Cristallo fu protetto in una grande costruzione che andremo ora a conoscere.

(La nave con il Faraone, sua figlia, Amenemhat e gli altri iniziati egizi, discende vicino ad un grande Tempio circondato da un bel giardino).

 

AMENEMHAT VISITA IL  GRANDE CRISTALLO 

 

Faraone Nemathap.: (Dentro il Tempio) "Come potete vedere, il Cristallo è di misura enorme, cilindrico nella lunghezza e prismatico nella forma, con taglio a sei lati. Quando riceverete lezioni sul Bastone di Cura in Egitto vi ricorderete di questo Cristallo.  Attorno a questo Cristallo è costruito questo speciale edificio con una cupola che può essere arrotolata all'indietro, esponendo il Cristallo alla massima luce del Sole, luna e stelle in tempo favorevole - questo è un dettaglio molto importante. L'interno dell'edificio è foderato con un raro materiale, non usato in Egitto. (Un materiale somigliante all'amianto, con proprietà isolante come il plastico). Come ho già detto, sul cristallo c'è una copertura mobile che è usata per permettere l'entrata dei raggi diurni o notturni e usata per dirigere correnti energetiche a luoghi differenti della zone rurale di Poseidone".

Domanda .: ''Che tipo di energie riceve il Cristallo?"

Faraone Nemathap.: " Il Cristallo riceve ed rielabora l'energia solare, lunare, stellare, atmosferica ed energie della Terra. Esso lavora pure forze cosmiche elementari ancora sconosciute da voi. Nel punto situato tra la cima del Cristallo e il centro della cupola nel suo interno avviene che si concentrano queste forze (telluriche). L'energia generata in questo punto è usata per vari scopi: individuali, collettivi, comunitari, di difesa, di comunicazione, ed in qualche modo possiamo anche dire che essa permette il "trasporto dimensionale". In principio, tuttavia, il Grande Cristallo era usato come un utensile spirituale per iniziati che controllavano grandi flussi di energia attraverso "specchi" ed amministravano questi flussi attraverso linee energetiche principali che esistono sulla Terra. Gli Atlantidi ricevono questi grandi effluvi attualmente con dosaggi ridotti sulle loro auree e subito  riflettono tratti di persone sane e calme.

Con il tempo, come loro svilupparono corpi materiali più fisici, usarono il cristallo per ringiovanire i loro corpi e poter vivere centinaia di anni mantenendo un apparenza giovane. guardate quella bambina ! Certamente che se io dicessi la sua età terrestre restereste stupiti poichè nemmeno in Egitto conosciamo tale potere di ringiovanimento. Questa conoscenza esisteva pure in Shamballa, qaundo era ancora in superficie. "(Relazioni moderne  parlano del Paradiso perduto di  Shangri-La e l'esistenza  di una fonte di eterna giovinezza in una remoto riferimento a questa conoscenza)

Domanda del gruppo: '' Siamo sorpresi di trovare cristalli modellati a forma di crani attorno al Grande Cristallo !"

Faraone Nemathap.: "Avete già visto bei cristalli sparsi per tutta la città. Il cristallo è un oggetto passivo, anche con tutte le sue infinite proprietà. Il suo uso e potere è sempre limitato alle energie di chi le utilizza. Guardate per esempio il caso dell' Arca dell' Alleanza ! Quanto potere di distruzione, qaundo è operato da forze involutive ! E' pure così con i Cristalli di Poseidone ! Essi sono carichi di energie e di informazioni." (i cristalli erano usati come oggi si usano i dischetti del computer per conservare archivi con informazioni)

Domanda del gruppo: '' Possiamo quì vedere che i cristalli hanno una funzione ampia per il suo elevato potere. C'è qualcosa ancora che non c'è stato rivelato sui  crani di  cristallo ? 

Faraone Nemathap: "Si, c'è di fatto una grande segreto che posso rivelare a voi, poichè questa è una delle lezioni che dovranno ricordare ai futuri uomini della Terra, dopo le trasformazioni che sono prossime. Non c'è altro tempo di attendere che tutti voi siate pienamente atti per darvi informazioni valide e complete. Ciò che vado a rivelare a  voi, in un certo modo, già è teoricamente a conoscenza di tutti. Vedrete qui solo l'appicazione reale di questa informazione.  Quello che vado a rivelare è solo a conoscenza degli alti Sacerdoti di questo Tempio in cui siamo. Questa attenzione con le conoscenze e pratiche spirituali si applica ai rituali di alcuni Templi come nel caso del Tempio della Fiamma Violetta che conosceremo prima della nostra partenza.

"Come potete vedere, attorno al  Grande Cristallo ci sono 12 (dodici) crani della misura di cranio d'uomo terrestre. Voi ne state vedendo sei di loro. Gli altri sei sono dietro. Come potete vedere, essi si differenziano nella misura e nella forma dal cranio extraterrestre.

Il Faraone, sua figlia Amenemhat e quasi tutti gli iniziati lì presenti avevano testa allungata come già descritto nei primi Dialoghi e mostrato in immagini sulle figlie del Faraone Akenaton. 

Questo tema  VERRA' AD ESSERE COMPLETATO CON IMMAGINI. 

 

Il Faraone chiede a tutti di accomodarsi e rilassarsi. Dopo alcuni istanti, il Faraone Nemathap inizia le istruzioni sull' ESISTENZA DEI CRANI CRISTALLINI al gruppo).

Faraone Nemathap: "Come definito dal Sommo-Sacerdote voi riceverete ora istruzioni di grande importanza per la Gerarchia e che serviranno al proposito dei vostri compiti, in questa o nelle incarnazioni future sulla superficie del Pianeta. Nell'insieme di tutto questo allenamento combinato che abbiamo vissuto insieme a voi in questo viaggio stà la conoscenza dei "CRANI CRISTALLINI" e "I TEMPLI DELLE FIAMME SACRE ESISTENTI IN POSEIDONE". 

Dopo le informazioni che passerò, voi sceglierete un luogo dove sentirvi confortati, sicuri ed individualmente farete una esperienza di "Contatto" con uno di questi crani cristallini. Quando vi raccoglierete, liberatevi delle vostri indumenti egizi, ritirate per qualche istante la vostra coscienza tridimensionale della nostra realtà fisica. Dimenticate i vostri nomi e i vostri incarichi. Dimenticate ! Questo è necessario perchè voi viviate una rara esperienza con la mente aperta, con la coscienza vuota, senza preconcetti. Comprendete ciò che dico ? Ebbene !"

(Puntando il Grande Cristallo) "Ciò che quì vediamo è un processo di trasferimento di conoscenze, energie di attivazione, codici e una serie di potenze combinate del Grande Cristallo-Patriarca per i 12 Crani Cristallini. Ciascuno di questi 12 crani riceve una particella degli aspetti maggiori attivi di ciò che è stato captato dal Grande Cristallo di energie telluriche come è stato detto. Il proposito maggiore di questi 12 Crani Cristallini si produca un'altra generazione di 12 Crani Cristallini da ciascuno di loro, totalizzando 144 Crani Cristallini attivi, che diverranno, per loro parte responsabili per la generazione di di nuovi 12 crani ciascuno (144x12) con una particella del Cristallo-Patriarca. ( Conforme lo studio in breve sui Crani Cristallini, chiamiamo questa PRIMA GENERAZIONE NATI DAL GRANDE CRISTALLO"CRANI CRISTALLINI CONTATTO  - CCC". Parleremo sulla generazione  che passarono a partire dal periodo di 14.000 anni fà:"CRANI CRISTALLINI ANZIANI- CCA", "MAESTRI-CCM", "INIZIATI- CCI",e "CONTEMPORANEI - CCT" e con quali energie e condizoni.Così pure sui Crani Cristallini autentici incontrati sinora nelle Americhe e in Europa).

Faraone Nemathap.:" Il Cranio Cristallino è pure un ponte tra l'iniziato e la sua Guida Interiore, Esteriore o un Deva, Elementale. Il trasferimento di informazioni, dati è così fatta con la presenza di un "intermediario", "un tocco alchimico". In questa modalità il Cristallo stimola una potenzialità interna; memorie di vite passate, una percezione extraterrestre o crea un ambiente energetico dove il contatto fisico nasce.L' iniziato attraverso questo stimolo - la vibrazione del Cranio Cristallino - può ascoltare e comunicare con gli spiriti degli elementi, alberi, piante, pietre , animali, inclusi i Devas delle montagne, mari e tutti gli aspetti del soprafisico della Terra, incluso il regno angelico che in essa dimora."

Domanda del gruppo:'' Come faremo a sapere quale tipo di registro contiene un Cristallo?".

Faraone Nemathap.: "Per questo, solamente "entrando" nei suoi registri. Se  l'iniziato cerca di sapere solo elementi sul Cristallo come oggetto, otterrà dati sui Registri Akasici per dove il Cristallo è passato. Questa conoscenza è disponibile facilmente. Ma, ciò che il vero iniziato cercherà sono i suoi registri impressi da una coscienza superiore. Per arrivare a questo punto,si rende più che necessario una percezione extrasensoriale sottilizzata. L'energia del cristallo dovrà combinarsi alchemicamente con l'energia del suo possessore." ( Pausa) qui si applica il riferimento storico sulla Spada di Re Artù conficcata nella roccia. Per ritirare la spada, non si usava la forza fisica, ma una forza "sconosciuta" riservata a pochi per una fatale predestinazione e selettiva del destino".

Faraone Nemathap.: "Da questa combinazione alchimica, c'è un risveglio di memorie del Cristallo o Memorie dell'Iniziato.  Voi state comprendendo ciò che sto dicendo? Il cristallo potrà azionare un registro interno del proprio iniziato, come potrà da lui, partire una informazione registrata o passata ad altra coscienza esterna presente al momento.. Comprendete questo? 

Domanda del gruppo:'' Ci sono alcuni motivi speciali per cui noi stiamo ricevendo queste informazioni su questi Cristalli ?".

Faraone Nemathap.: "Di fatto! In maniera molto semplice, posso dire che, tutte queste istruzioni che voi avete ricevuto vengono ora registrate nelle vostre coscienze, ma nelle vite future, esse resteranno latenti e coperte dal velo dell'oblio e dell'ilusione del mondo tridimensionale. Cosa vuol dire questo ?" (Il Faraone attende in vano una risposta del gruppo) "Significa molto semplicemente che voi sarete Cristalli vivi Umanizzati con archivi latenti della più alta sapienza del nostro tempo e della nostra civiltà. Tutto ciò fin quì avete conquistato in informazioni ed esperienze insieme alla Gerarchia potrà essere risvegliato quando forse entrerete in contatto con uno dei discendenti  dei Cristalli "Contatto". All'inizio potrete pensare che ciò che state osservando venga dal Cristallo, ma no ! Sarà un "contatto" con archivi interni profondi e preziosi quale un sacro tesoro celeste perduto." 

" Quanto ai Crani di Cristallo, le energie di cristallo di quarzo aumentano, chiarificano e aiutano a sviluppare una connessione intuitiva chiara con il movimento della nostra anima nel nostro corpo. C'è una grata cristallina che trapassa il tutto della Terra e connette tutti i contineneti (Vedi in questo sito sulla Grata di Cristallo della Terra). Quando l'umano o l'extraterrestre apre la mente a questa grata cristallina, egli si apre al movimento della sua anima unita all'Essere cosciente della Terra (Pelleur e Virgo)".

"Il cranio cristallino è un mezzo per il quale noi possiamo ascoltare e comunicare con tutte le altre frequenze del pensiero dell'Universo. La grata cristallina  azionata da un Grande Cristallo come questo (esistono altri), costantemente sta inviando e ricevendo messaggi di altri pianeti nel nostro sistema solare e di altri sistemi solari. In questo tempo e spazio da qui e ora, i Dodici Cristalli di Cranio sono i portatori di una parte della coscienza maggiore e quando, nel futuro, saranno riuniti alcuni di essi, una movimentazione di energia avverrà e portali di una nuova era saranno aperte all'Umanità di superficie. In questa ricerca, alcuni penseranno che ciascuna famiglia di crani è composta di 13 pezzi, poichè al percepire la vibrazione di uno di essi subito, il sensitivo potrà sentire gli altri, incluso alla presenza del Cranio-Patriarca ( 12 + 1 = 13). Ma una "coscienza collettiva" coinvolge 12 crani in una simmetria di 12 Pianeti ed altri elementi esoterici che ancora saranno rivelati. (12 apostoli = 13 con Jesus) .

Domanda del gruppo: '' Il contatto di Poseidone con altre civiltà dello spazio è fatto tramite il Grande Cristallo ?"

Faraone Nemathap.: "Il Cristallo che vediamo aziona Porte Dimensionali quando attivato da determinate combinazioni di energie mentali e combinazioni stellari." (Questo fenomeno attualmente avviene nel Triangolo delle Bermude e nelle pagine future focalizzeremo ciò di cui ora parliamo come "Una porta per le stelle" o STARGATE". Altro effetto dell'azione del Grande Cristallo esistente nei fondali dell'Oceano Atlantico è nella sua azione aritmica sulle linee energetiche della Terra. Questo fa sì che si abbiano vari punti uguali al Triangolo delle Bermude sulla Terra = totale di 12 punti o 12 piccoli "Triangolo delle Bermude". Avvenimenti simili accadono in questi luoghi) "Dopo queste spiegazioni, abbiamo autorizzazione perchè ciascuno prenda un cranio Cristallino e faccia il "contatto" e la sua propria esperienza."

CONTINUA

 

L'ESPERIENZA DI AMENEMHAT CON IL CRANIO  CRISTALLINO "CONTATTO" IN POSEIDONIS

Abbiamo bisogno della tua collaborazione per far conoscere ad altri i messaggi dei Maestri Ascesi ! Aiutaci nella divulgazione nel limite delle tue possibilità ! benvenuta sarà questa forza !

 

Dialogo successivo

Home Dialoghi di un Faraone La Grande Fratellanza Bianca

(c) 1984 Copyright concetto cammisa - Tutti i diritti riservati